"Associate Chapter della Association for Behavior Analysis International"
"European Association for Behaviour analysis - National Member Organization"
"Membro della European Association for Behavioural and Cognitive Therapies EABCT"

I nostri Terapeuti

MARGHERITA VALENTI

valentimargherita1@gmail.com

Presentazione

Nell’ambito neurologico ho potuto constatare che l’attenzione generale ai pazienti è raramente dedicata ai problemi personologici, questo mi rende una figura non aspettata dall’utenza, vorrei invece che ci fosse nell’ambito della Salute maggiore aspettativa e spazio per il mio lavoro, che rende non poco benessere a chi ne comprende l’utilità.
Sono una persona che ama la semplicità, tendenzialmente pratica, credo che l’alimentazione possa incidere sul benessere psico fisico, amo il ballo e lo sport in genere.

Esperienze lavorative

Mi occupo di diagnosi, supporto e riabilitazione, all’interno di una struttura privata che in èquipe fornisce aiuto nell’ambito della neuro riabilitazione. Non ho una fascia di utenza d’età prestabilita, in quanto afferiscono a me pazienti di tutte le età e quindi famiglie di ogni genere, con problematiche diverse. Dal 1994 lavoro anche presso il mio studio, come Psicoterapeuta

Formazione

– Laurea in Psicologia, indirizzo Applicativo, conseguita il 18.03.1986;
– Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale, conseguito il 05.06.’04

Corsi di formazione e perfezionamento

– La diagnosi neuropsicologica nell’adulto e nel bambino (160 ore) 07.’95;
– La terapia riabilitativa neuropsicologica nell’adulto e nel bambino (80 ore) 07.’96;
– Movimenti oculari e percezione visiva in età evolutiva precoce e nelle cerebropatie dell’età evolutiva (72 ore) 03.’98;
– Corso sulla modificabilità cognitiva strutturale – Diploma di Arricchimento Strumentale e autorizzazione all’utilizzo degli strumenti di:
livello 1 Troina 07.’00; livello 2 Troina 12.’00; livello 3 Troina 07.’01;
– XIX Congr. Naz. SINPIA- Corso di formazione per psicologi. CT, 14/17.10.‘02 ;
– Valutazione dinamica del Potenziale di Apprendimento -Tzuriel 25/28.11.’02 25.01.’03 ;
– Il gioco come mezzo terapeutico nel bambino cerebroleso in età prescolare – 06-08/10/’04;
– Programma di Arricchimento Strumentale Basic – 29/09-02/10/’04 e 16-19/10/’04;
– Gli aspetti teorici, metodologici ed applicativi della psicologia viaria 26.02.’04;
– Convegno di aggiornamento in neuropsicologia clinica 30.03.’04;
– Valutare linguaggio e comunicazione in clinica. 29.05.’04 al 01.01.’04 ;
– La Consulenza psicologica nei procedimenti per Mobbing 22.10.’04;
– La prospettiva cognitivo – comportamentale nel trattamento delle disfunzioni sessuali 11.06.’05;
– La riabilitazione neuropsicologica nelle cerebrolesioni focali e diffuse 05/10. 11.’05;
– Corso di formazione all’attività peritale e di consulenza in campo giudiziario (112 ore) dal 12.02.’05.al 03.12.’05 ;
– Corso di perfezionamento “Rorschach” secondo il metodo “Comprehansive system” di E. (36 ore) dal 13.01.’06 al 16.06.’06 ;
– L’empatia rilassante e la relazione d’aiuto, l’impiego terapeutico della risposta fisiologica da rilassamento. 14/15.12.2009;
– Attività di tutor dal 26.01.2009 al 26.07.2009;
– Dalla classificazione e valutazione logopedica delle afasie alla formulazione di un piano riabilitativo dal 16.09. e 11.12.2010;
– Il rischio biologico in riabilitazione. 09/10,-30.09.2010;
Il benessere sul lavoro attraverso la valutazione dello stress – lavoro correlato. dal 26.05 al 31.05.2011;
– La disprassia in età evolutiva: valutazione del bambino con disturbi delle abilità prassiche e della coordinazione motoria tramite protocollo “APCM” dal 27.06 al 29.06.2011;
– La disfagia: dalla diagnostica all’approccio terapeutico-riabilitativo. dal 28.11 al 30.11. 2011;
– Strategie e strumenti per il miglioramento delle relazioni Educative e dell’ambiente di vita dei normodotati e disabili dal 12.11 al 23.11 2012;
– La riabilitazione neuropsicologica dell’adulto mediata da PC: modelli di riferimento e nuovi strumenti informatizzati per l’attenzione, la cognizione spaziale, le funzioni esecutive e la memoria. CT 14.06.2013;
– Le Griffith: lo sviluppo cognitivo e sociale del bambino 28-29.10.2013
– La riabilitazione in età evolutiva: i disturbi di sviluppo 7.6.2013, 17.11.2013
– Leiter-R lo screening cognitivo 21-23.11.2013
– Il linguaggio del corpo 14.10.2014
– La PNL nella gestione efficace della relazione con il paziente 27-28.03.2014
– Empowerment: il processo di cambiamento nella famiglia nella èquipe e nella comunità … 14.10.2014
– Aspetti medico legali nella malattia di Alzheimer
– Comunicare strategicamente con la PNL 27.02.2015
– Ados: l’osservazionediagnostica dell’autismo 20-21.06.2013
-Attività di Tutor dal 2.1.2014 al 01.04.2014
– L’intervento clinico basato sull’attaccamento nell’ambito della disabilità in età evolutiva 3.4.2015
– La gestione della complessità nelle famiglie problematiche 21.10.2015
– Neuropsicologia dei disturbi dell’apprendimento: lettura valutazione e riabilitazione 11.02.2016
– Adhd e disturbi di condotta: diagnosi ed intervento 29.01.2016/ 28.02.2016
– Il percorso diagnostico nei disturbi dell’apprendimento 12-13 04.2016
– Nel paese dei cerchi… l’intelligenza non verbale in età evolutiva e suoi disturbi 4/26.06.2016
– Gli interventi di C.A.A. nei servizi di riabilitazione:tabelle, strumenti ed ausili ad uscita in voce 15.12.2016
– Valutazione non verbale dell’intelligenza: lo screening cognitivo 14.09.2017
– ICF Classificazione internazionale del funzionamento della disabilità
– Gioco d’azzardo: dall’intrattenimento alla patologia 14.10.2017
– Donna e sport 22.11.2017
– La depressione e le malattie cardiovascolari 02.2018
– Il linguaggio del corpo nella depressione: psicoimmunologia e psoriasi 02.18
– Riconoscere una malattia rara 03.18

Servizi aggiuntivi